Home Regolamento

Il Patron

Banner

Meteo

Banner

Counter

Utenti : 9
Contenuti : 51
Link web : 6
Tot. visite contenuti : 77953

HiStats Link

Regolamento PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 12 Ottobre 2006 16:50

R E G O L A M E N T O

R E G O L A M E N T O

1 ISCRIZIONI

1.1 Le persone di maggiore età che aspirano a diventare Soci del GRUPPO

CAMPERISTI OROBICI, devono presentare al Consiglio Direttivo

domanda corredata dell’eventuale quota d’iscrizione e della quota annuale di

associazione. Il C.D. esamina la domanda e, se non sussistono palesi motivi

contrari, ammette il richiedente a partecipare all’attività del Gruppo

Camperisti Orobici.

Nel caso di non ammissione al richiedente vengono restituite le quote

versate.

1.2 Dalla data di ammissione, il nuovo Socio gode di tutti i benefici riservati ai

Soci, così come è tenuto agli stessi doveri.

Gli vengono rilasciati la tessera di appartenenza al Gruppo Camperisti

Orobici con i bollini di convalida annuale, ed eventuali altri documenti.

Il suo nominativo viene trascritto nel libro dei Soci.

1.3 La mancata ammissione iniziale deve essere deliberata dal C.D. e

comunicata all’interessato.

1.4 Il C.D. può delegare, per l’ammissione dei Soci, un numero ristretto di

Consiglieri, o il solo Segretario, se Consigliere, che opera con i poteri del

Consiglio.

2 SOCI

La domanda di iscrizione dei familiari deve essere presentata dal Socio

ordinario all’atto dell’iscrizione e seguita dal pagamento della quota

associativa, se prevista.

2.1 I Soci familiari godono degli stessi benefici dei Soci ordinari, escluso l’invio

delle pubblicazioni e delle comunicazioni. Se consentito dal C.D. possono

ottenere quanto detto pagando il relativo importo.

I Soci familiari di età superiore ad anni 18 possono partecipare alle

assemblee senza diritto di voto.

2.2 Il Socio è responsabile del comportamento dei propri famigliari e di

eventuali propri ospiti.

3 RINNOVI

3.1 L’anno sociale coincide con l’anno solare.

Il rinnovo annuale dell’associazione al GRUPPO CAMPERISTI OROBICI

si effettua entro il 31 gennaio nei luoghi e con le modalità indicate dal

Consiglio Direttivo.

3.2 Trascorsa la data del 31 gennaio ai Soci inadempienti viene fatto invito a

rinnovare.

4 CESSAZIONE DI APPARTENENZA

4.1 La qualifica di Socio si perde:

a) per dimissioni da comunicare per iscritto entro il 31 dicembre;

b) per cancellazione in conseguenza del mancato pagamento della quota

associativa;

c) per radiazione pronunciata dal C.D. ,

in tal caso non da diritto al rimborso delle quote versate, mentre è

tenuto a restituire la documentazione in suo possesso.

4.2 Il Socio inadempiente può ripresentare domanda d’iscrizione.

Il C.D. nel caso di accettazione, valuta se conservargli o meno l’anzianità

maturata prima della decadenza.

5 ELEGGIBILITA’

5.1 Per essere eletti nel C.D. o nel C.R.C. occorre:

a) non aver ricevuto ammonizioni nel precedente biennio;

b) essere Soci;

c) di essere maggiorènni;

d) per il C.D. inoltre, i Consiglieri uscenti, per essere rieleggibili, devono

aver partecipato ad almeno la metà delle riunioni del Consiglio Direttivo

tenutesi da quando hanno ricevuto l’incarico.

5.2 Per essere eletti nel Consiglio Probiviri occorre:

a) non aver riportato sanzioni disciplinari nel precedente quinquennio;

b) essere Soci da almeno un quinquennio;

5.3 Il C.D. almeno 30 giorni prima dell’elezione del nuovo C.D. prepara un

elenco con i nominativi di coloro che in base alle norme del presente

regolamento sono eleggibili.

Gli elenchi vengono pubblicati mediante il bollettino d’informazioni o con

affissione all’albo sociale o con altri mezzi idonei.

E’ ammesso reclamo entro 15 giorni dalla pubblicazione al Collegio dei

Probiviri, che dovrà pronunciarsi entro i successivi 15 giorni.

6 MANIFESTAZIONI SOCIALI

6.1 Il GRUPPO CAMPERISTI OROBICI esplica l’attività sociale come

all’articolo 2 dello Statuto.

6.2 Ogni Socio può proporre i raduni, le gite da svolgere nell’anno seguente.

Il C.D., tenendo presente il suo programma delle attività annuali, nonché le

proposte pervenute e le indicazioni fornite dai proponenti (itinerario, tempi

di trasferimento, caratteristiche del luogo, epoca di effettuazione, ecc.)

prepara il programma di attività.

Il C.D. per ragioni di opportunità o di forza maggiore può apportare

modifiche al programma generale.

6.3 Per ogni manifestazione vengono nominati in precedenza dal C.D. uno o più

organizzatori che preparano il programma della manifestazione e ne curano

il regolare svolgimento, con potere discrezionale, entro i limiti indicati dal

Consiglio Direttivo.

6.4 Alle manifestazioni possono partecipare i Soci in regola con la quota

annuale.

I Soci che desiderano far partecipare persone diverse sono tenuti a darne

comunicazione agli organizzatori.

Gli ospiti non beneficiano delle agevolazioni riservate ai Soci.

6.5 Per poter partecipare alle manifestazioni possono essere stabilite, per motivi

organizzativi, dandone comunicazione nel programma, le date entro cui

devono pervenire le adesioni.

6.6 I partecipanti devono attenersi alle disposizioni degli organizzatori per

quanto concerne lo svolgimento della manifestazione; coloro che ne turbano

il regolare svolgimento devono essere segnalati dagli organizzatori al C.D.,

che informerà il Collegio de Probiviri .

7 PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

7.1 Nel caso di inosservanza del regolamento o dello Statuto comunque nel caso

di comportamento non consono allo spirito associativo, il C.D. delibera,

su proposta del Collegio dei Probiviri, secondo la gravità della mancanza, i

seguenti provvedimenti disciplinari:

a) richiamo; b) ammonizione; c) radiazione.

Avverso i provvedimenti disciplinari è ammesso ricorso nei modi e termini

previsti dallo Statuto.

7.2 L’ammonizione e la radiazione vengono comunicate a mezzo lettera

raccomandata; esse vengono trascritte sul libro dei Soci dopo che sono

trascorsi inutilmente i termini per il ricorso o dopo l’esito definitivo di

questo.

Il Socio radiato, in attesa dell’esito finale degli eventuali ricorsi previsti

dallo Statuto, non può partecipare all’attività del GRUPPO CAMPERISTI

OROBICI.

7.3 I Soci s’impegnano a non adire le vie legali per le loro eventuali questioni

con il GRUPPO CAMPERISTI OROBICI.

Dette controversie saranno sottoposte a lodo inappellabile di un collegio

arbitrale.

Le due parti designeranno all’uopo due arbitri che ne nomineranno un terzo.

8 NORME DI ATTUAZIONE

8.1 Il presente regolamento entra in vigore dal momento stesso della sua

approvazione da parte dell’assemblea dei Soci.

Aggiornato al 28 gennaio 2012

Ultimo aggiornamento Sabato 21 Aprile 2012 13:45
 
Copyright © 2019 www.camperistiorobici.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

ulti Clocks

Aderiamo ad UCA Unione Club Amici

Banner

Operatori Amici

Banner

Comune Bergamo

Banner